L’arte di riparare la vita: visita guidata al cantiere di restauro della Pala Martinelli e laboratorio artistico con tecnica kintsugi

L’arte di riparare la vita: visita guidata al cantiere di restauro della Pala Martinelli e laboratorio artistico con tecnica kintsugi

L’arte di riparare la vita: visita guidata al cantiere di restauro della Pala Martinelli e laboratorio artistico con tecnica kintsugi

da
578 578 people viewed this event.

L’arte di riparare la vita” è il titolo di un nuovo evento organizzato da Isola di San Lorenzo, in collaborazione con Secret Umbria. Questo evento è dedicato alle famiglie e ha lo scopo di mostrare da vicino il cantiere di restauro della Pala Martinelli, insieme alla possibilità di prendere parte a un laboratorio artistico che affianca grandi e piccoli.

La Pala Martinelli è un’opera del Perugino non visibile al pubblico, dato il suo stato di conservazione. L’opera resterà però esposta in via eccezionale nelle sale del Museo del Capitolo fino al mese di giugno 2023, in occasione della mostra che celebra i 500 anni dalla scomparsa dell’autore.

L’evento offre al visitatore la possibilità di seguire da vicino le varie fasi di restauro e la storia dell’opera che ritrae il Martirio di San Sebastiano.

La Pala Martinelli è un’opera del Perugino non visibile al pubblico, dato il suo stato di conservazione. L’opera resterà però esposta in via eccezionale nelle sale del Museo del Capitolo fino al mese di giugno 2023, in occasione della mostra che celebra i 500 anni dalla scomparsa dell’autore.

L’evento offre al visitatore la possibilità di seguire da vicino le varie fasi di restauro e la storia dell’opera che ritrae il Martirio di San Sebastiano.

Terminata la visita al cantiere di restauro, seguirà un laboratorio artistico con l’arte-terapeuta Monica Grelli che renderà concreto il concetto di “prendersi cura”. La Pala Martinelli, infatti, è un’opera d’arte con un suo percorso di vita, che inizia dalla bottega dell’artista fino ai giorni nostri. È un’opera che è stata danneggiata nel corso degli anni, la sua leggibilità è stata compromessa e oggi presenta delle ferite che vanno curate per poter riportare alla luce il suo valore storico, nel rispetto del lavoro originale dell’artista. Così una lunga storia di ferite e di cure diventa il punto di contatto tra la visita al cantiere di restauro e l’attività didattica.

Al laboratorio didattico potranno partecipare adulti e bambini che potranno apprendere e applicare la tecnica del kintsugi (che significa letteralmente “riparare con l’oro”), una pratica di restauro giapponese che prevede la riparazione di un oggetto rotto tramite un collante misto a oro. In questo modo, l’oggetto veniva impreziosito con l’oro e le “cicatrici” dell’oggetto venivano esaltate come qualcosa di prezioso, trasformando una ferita in qualcosa di bello da esibire piuttosto che nascondere.

L’evento “L’arte di riparare la vita” si terrà nelle giornate del 7-14-21 maggio e 11 giugno a partire alle ore 17:00 ed è necessaria la prenotazione tramite e-mail a info@secretumbria.it; telefonare al numero 0758241011; inviare un messaggio WhatsApp al numero 3701581907; recarsi direttamente alla biglietteria dell’Isola San Lorenzo. Il costo è di 10 euro per gli adulti e 5 per i bambini (di età da 5 a 11 anni).

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati mariachiara.manelli@ergatourism.it

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

07/05/2023 - 17:00 to
11/06/2023
 

Location

 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends

CONDIVIDI
Erga Tourism